Pain in the neck?!?

dal 02-06-2018 - 2 gg

Pain in the neck?!?

Rottura di scatole?!?

Crediti ECM:

Richiesti per fisioterapisti

Docenti:

Alexander DasselAlexander Dassel
Lucca
Centro Medico Martini
Via Romana 231

INTRODUZIONE

L’idea del gioco di parole che ha dato vita al titolo del corso sottolinea ciò che è il tema dei due giorni: il dolore al collo e come gestirlo per non farlo divenire cronico.

Infatti si tratta di una vera e propria “rottura di scatole” non solo per i terapisti che si trovano a dovere affrontare i pazienti in tali condizioni, ma anche per i soggetti stessi, che non vanno confusi ed inquadrati come “ipocondriaci” o “simulatori”.

Cos’è il dolore cronico? Viene definito come una sensazione psico-emotiva di dolore senza la presenza di una minaccia acuta per le strutture del corpo. Se il dolore acuto seve come un sistema di allarme naturale per evitare danni alle strutture del corpo, il dolore cronico persiste persino quando non sia più presente alcuna minaccia.

L’esperienza porta a variazioni a lungo termine nel SNC, che sono associate all’apprendimento. Durante il processo di guarigione è cosa saggia la scelta di non usare strutture corporee danneggiate. Comunque, non appena la guarigione sia terminata, è necessaria una nuova esperienza per apprendere che un comportamento di evitamento non è più necessario. Altrimenti può incorrere un nuovo danno strutturale o in un’altra area.

IL CORSO

Cervicalgia può essere causata da mote ragioni. Possono queste essere indotte meccanicamente, chimicamente e/o emotivamente.

Nel corso i partecipanti impareranno a differenziare e trattare le strutture corporee che possono portare a stress meccanico, causando sintomi come dolore, vertigine, limitazione del movimento e/o acufeni.

Inoltre saranno sviscerati argomenti riguardo gli stress chimici ed il trattamento dei nervi cranici in maniera da influenzare efficacemente tali condizioni.

Altresì, saranno presentate procedure di valutazione e trattamento rivolte alle cause psicoemotive, in modo da rendere il partecipante in grado di affrontare e gestire pazienti con quadri di dolore complesso.

Infine non verranno trascurati gli aspetti che rendono fondamentale un programma di allenamento aerobico individuale e verrà appreso come elaborarlo per ptere ridurre efficacemente la cervicalgia.

Il tutto seguendo i principi e le teorie del N.A.P.® (Neuroorthopedic Activity-dependent Plasticity)

L'IDEATRICE

Renata Horst è una fisioterapista, specializzata in Terapia Manuale Ortopedica, Riabilitazione Neurologica ed apprendimento motorio. Oltre che lavorare nel proprio studio, insegna altri corsi in tutto il mondo e lavora come insegnante e supervisore clinico. Ha pubblicato articoli per diverse riviste, così come il proprio libro.

CORSO INSEGNATO IN INGLESE E TRADOTTO IN ITALIANO

Date & Orari:

02-06-2018

08:30 - 17:30

03-06-2018

08:30 - 17:30

Prezzi:

450,00 € + IVA

FINO AL 2 Aprile 2018 incluso: € 450,00 + IVA 22% (€ 549,00  IVA inclusa)

DAL 3 Aprile 2018 AL 2 Maggio 2018 incluso: € 500,00 + IVA 22% (€ 610,00  IVA inclusa)

DAL 3 Maggio 2018: € 550,00 + IVA 22% (€ 671,00  IVA inclusa)

Attualmente non ci sono date disponibili per questo corso.