Metodo McKenzie: Diagnosi e Terapia Meccanica (C e D)

dal 02-12-2021 - 8 gg

Metodo McKenzie: Diagnosi e Terapia Meccanica (C e D)

Parte C e Parte D

Partecipanti:

Min: 15 / Max: 24

Crediti ECM:

Richiesti per Fisioterapisti e Medici

Docenti:

Sara LuetchfordSara Luetchford
Roma
Da definire

IL CORSO

Il corso base a livello mondiale consiste in 4 Parti (Parte A, B, C e D) che possono essere frequentate separatamente o divise in 2 Moduli: 1° Modulo (Parte A+C) e 2° Modulo (Parte B+D). I corsi permettono ai partecipanti di apprendere e assistere attraverso lezioni teoriche e dimostrazioni pratiche sui pazienti, alle tecniche di Diagnosi e Terapia Meccanica McKenzie applicate alla regione lombare, cervicale, toracica e delle articolazioni periferiche.

L'ordine di completamento delle parti è: Parte A, Parte B, Parte C, Parte D

Oppure: Modulo 1 Parti A e C - Modulo 2 Parti B e D

ESAME DI ACCREDITAMENTO: "CREDENTIALLING EXAMINATION"

L'esame di Accreditamento può essere sostenuto una volta completato l’intero corso base e serve come riconoscimento formale di raggiungimento di un alto livello di competenza nel Metodo McKenzie di Diagnosi e Terapia Meccanica.

Il completamento delle Parti da A a D è requisito fondamentale poter sostenere l'esame.

SOMMARIO

The McKenzie Institute offre una serie di corsi ed un esame finale di accreditamento, che permettono ai partecipanti di seguire ed apprendere, tramite lezioni teoriche, dimostrazioni pratiche e partecipazione diretta, l'approccio McKenzie di Diagnosi e Terapia Meccanica e come questo viene applicato al rachide lombare, toracico, cervicale e agli arti.

Condizione essenziale per poter frequentare il corso: Aver completato la parte A, è consigliabile lasciare passare almeno quattro/sei mesi tra la Parte A e la Parte B.

Parte C: La Colonna Lombare Avanzata e Estremità – L’arto Inferiore

Questa parte del corso di quattro giorni (28 ore) prevede che i partecipanti contribuiscano a risolvere i problemi che possono presentarsi durante la classificazione ed il trattamento dei pazienti con disturbi del rachide lombare. Il corso prevede anche delle dimostrazioni con follow-up di pazienti complessi, come pure un'attenta analisi delle indicazioni e controindicazioni cliniche all'uso della terapia meccanica e delle tecniche di livello intermedio e avanzato da parte del terapista, seguendo il principio McKenzie di "progressione di forze". Viene spiegato l'uso corretto delle tecniche di auto-trattamento da parte del paziente e di tecniche di livello intermedio e avanzato di cui il terapista può avvalersi, il tutto corredato da sessioni pratiche. Il corso accoglie un numero limitato di partecipanti, al fine di garantire un rapporto docente - corsisti tale da consentire di affrontare i problemi in modo efficace e di apprendere le tecniche. Inoltre viene illustrata la metodologia McKenzie di Diagnosi e Terapia Meccanica come viene applicata ai pazienti con problemi all'arto inferiore. Questo viene raggiunto mediante la descrizione e differenziazione negli arti delle Sindromi secondo McKenzie (Postural, Dysfunction, Derangement), utilizzando domande efficaci durante la raccolta anamnestica ed una adeguata capacità interpretativa dei risultati dei movimenti ripetuti. Una volta classificato il paziente, il corsista disegnerà, per ciascuna delle tre sindromi di McKenzie e delle loro sotto-classificazioni, un programma individuale di trattamento, che comprenda un programma di auto-trattamento, l'educazione del paziente, la messa a punto di fattori predittivi del risultato da utilizzare per la valutazione dei progressi.

Condizione essenziale per poter partecipare al corso: Avere completato la Parte A; è consigliabile lasciare passare almeno quattro/sei mesi tra la Parte A e la Parte C.

Parte D: La Colonna Cervicale e Toracica Avanzata e Estremità – L’arto Superiore

Questa parte pratica di quattro giorni (28 ore) prevede che i partecipanti contribuiscano alla soluzione dei problemi che possono presentarsi durante la classificazione ed il trattamento dei pazienti con disturbi del rachide cervicale e toracico. Il corso prevede anche delle dimostrazioni con follow-up di pazienti complessi, come pure un'attenta analisi delle indicazioni e controindicazioni cliniche all'uso della terapia meccanica seguendo il principio McKenzie di "progressione di forze". Viene spiegata ed illustrata inoltre la metodologia McKenzie di Diagnosi e Terapia Meccanica e come viene applicata ai pazienti con problemi all'arto superiore. Il corso accoglie un numero limitato di partecipanti al fine di garantire un rapporto docente - corsisti tale da consentire di affrontare i problemi in modo efficace e di apprendere le tecniche. Questo viene raggiunto mediante la descrizione e differenziazione negli arti delle Sindromi secondo McKenzie (Postural, Dysfunction, Derangement), utilizzando domande efficaci durante la raccolta anamnestica ed una adeguata capacità interpretativa dei risultati dei movimenti ripetuti. Una volta classificato il paziente, il corsista disegnerà, per ciascuna delle tre sindromi di McKenzie e delle loro sotto-classificazioni, un programma individuale di trattamento, che comprenda un programma di auto-trattamento, l'educazione del paziente, la messa a punto di fattori predittivi del risultato da utilizzare per la valutazione dei progressi.

Condizione essenziale per poter partecipare al corso D: Avere completato le Parti A, B e C, è consigliabile lasciare passare almeno quattro/sei mesi tra la Parte B e la Parte D.

Date & orari:

02-12-2021

08:30 - 17:30

03-12-2021

08:30 - 17:30

04-12-2021

08:30 - 17:30

05-12-2021

08:30 - 17:30

07-04-2022

08:30 - 17:30

08-04-2022

08:30 - 17:30

09-04-2022

08:30 - 17:30

10-04-2022

08:30 - 17:30

Prezzi:

1.590,00 € + IVA

Per iscriversi al corso è necessario effettuare il pagamento di € 352 (€ 350 di acconto + 2 € per la marca da bollo)

ISCRIVITI ONLINE (*)

(*) Iscrizione disponibile sul sito del nostro partner