Paolo Angelo Basso

Paolo Angelo Basso

Paolo Angelo Basso - docente Manualmente

Paolo Angelo Basso

PT, BSC, MSC

Nel 2001 ho conseguito il diploma universitario in fisioterapia presso l’Università degli Studi di Genova. Nel 2005 ho conseguito un corso di perfezionamento biennale post-laurea in trattamento osteopatico presso l’Università degli Studi Milano-Bicocca. Nell’anno 2007 ho conseguito la laurea in fisioterapia presso l’Università degli Studi di Firenze. Nel 2017 sono tornato a studiare nella mia città natale conseguendo presso l’Università degli Studi di Genova la laurea magistrale in scienze riabilitative delle professioni sanitarie. A livello di formazione complementare non universitaria negli anni ho frequentato diversi corsi specifici in Terapia Manuale e riabilitazione dei disordini muscolo-scheletrici.

Dal 2011 al 2019 ho fatto parte del direttivo regionale dell’Associazione Italiana Fisioterapisti Liguria ricoprendo dapprima la carica di responsabile della libera professione e successivamente, dal 2014 al 2019, la carica di presidente regionale con delega all’ufficio giuridico. Nello stesso periodo sono stato membro della direzione nazionale AIFI. Sono stato organizzatore e relatore all’interno di diversi convegni e congressi scientifici, docente di corsi sulla responsabilità professionale, gli aspetti libero professionali e giuridici legati alla professione del fisioterapista. Dal 2002 ad oggi svolgo attività libero professionale presso il mio studio in Genova, occupandomi prevalentemente di riabilitazione dei disordini muscolo-scheletrici. Dal 2019 svolgo attività di coordinamento presso l’Istituto David Chiossone ONLUS in Genova.

Dal 2019 ho avuto il piacere di condividere con lo stimato collega ed amico, Michele Monti, un progetto formativo avanzato avente come obiettivo la valutazione ed il trattamento della lombalgia aspecifica (A-LBP), occupandomi in particolare di una serie di moduli sull’inquadramento anamnestico, il red flags assessment, la farmacoterapia e le bioimmagini applicate al LBP e sulla responsabilità professionale in tema dell’osservazione delle Linee Guida.